Trekking ed escursioni a piedi a Malta

Malta non e’ solo mare e citta’ con patrimonio artistico e culturale ma e’ anche una meta sorprendente da scoprire con delle camminate.

Fuori dalle aree urbanizzate di Malta potete trovare aperta campagna, terreni coltivati accanto a zone aride, sentieri lungo le scogliere con panorami mozzafiato dove fare trekking in assoluta tranquillita’.

Proprio lungo le scogliere  alcuni giorni potrete perdervi ad ammirare il mare dagli splendenti colori dall’azzurro al blu o, in giornate diverse, godervi lo spettacolo del mare in burrasca con le onde che si infrangono sulle rocce.

Passeggiatamaremaltaway

A Gozo potrete andare a vedere le spettacolari saline e trovare ancora le famiglie intente a raccogliere il sale oppure imbattervi in greggi di pecore o capre.

La stagione ideale per girare a Malta e Gozo ma anche Comino, e’ da ottobre fino a maggio, considerando che spesso in gennaio e febbraio l’arcipelago puo’ essere battuto da venti e colpito da piogge.

Sono proprio le piogge che permettano al paesaggio in primavera di essere  verde con tantissimi fiori.

20160131_133411

Piu’ avanti durante l’estate diventa invece arido e le temperature calde non consentono lunghe camminate.

A Malta potrete fare delle escursioni davvero belle sia nelle zone a nord vicino a Golden Bay o a Mellieha Bay , sia di fronte all’isola di Saint Paul e nell’area di Selmun, sia nella zona a sud tra Marsascala e Marsaxlokk fino  Delimara Point.

Partendo dal santuario di Mellieha con una strada in discesa si arriva alla baia dove passeggiare sul mare e alle spalle vedere la riserva naturale  di Ghadira. Proseguendo si arriva alla torre rossa dove ammirare la vista di Gozo e con un sentiero a nord ovest si arriva a Paradise Bay prima di  Cirkewwa.

Partendo dal Palazzo di Selmun, appena dopo il borgo di campagna nel villaggio di  Mellieha si puo’ partire per fare trekking in un sentiero con vista sulle isole di St.Paul ,  ammirando stupende scogliere e la baia omonima di Selmun.

 

20141103_145927

Sicuramente consigliata una camminata lungo le scogliere di Dingli che ricordano paesaggi irlandesi fino ad arrivare alla zona del Blue Grotto a Zurrieq con una sosta ai vicini templi megalitici.

Il parco del Buskett , pieno di alberi da frutta, oppure ad Attard San Anton Garden sono zone e giardini di Malta da vedere mentre si va alla scoperta di paesi all’interno fuori dalle mete piu’ turistiche.

Gozo sicuramente e’ una meta ideale per fare camminate perche’ i suoi paesaggi poco urbanizzati offrono viste meravigliose .

Perdetevi tra i suoi sentieri e fermatevi  nei paesini che incontrerete a sorseggiare o mangiare qualcosa insieme ai gozitani per un’esperienza davvero unica e genuina.

Un itinerario consigliato e semplice parte direttamente dal porto di Mgarr sulla sinistra per arrivare attraverso sentieri lungo le scogliere sul mare fino alla baia di una incredibile bellezza Mgarr ix- Xini.

amamalta_marecomino

 

La piccola isola di Comino, che si puo’ visitare anche dedicando poche ore , vista fuori stagione , senza gli ammassi di turisti stipati sulle rocce per fare un bagno nelle sue acque, offre panorami indescrivibili compresa la vista della Blue Lagoon e dell’azzurro incredibile delle sue acque. Se arrivate in quella zona con la barca e’ agevole fare una camminata di mezz’ora fino alla baia di Santa Maria sulla parte opposta dell’isola.

Basta indossare un paio di scarponcini e aver la voglia di camminare per scoprire una Malta diversa e inaspettata.

Il sito di Visit Malta indica alcuni itinerari di trekking ed escursionismo a Malta nei dettagli

Ecco un video grazie a Visit Malta e “apiediperilmondo” per capire cosa vuol dire fare trekking nell’arcipelago maltese

Trekking a Malta

Per chi e’ un po’ piu’ atletico sono consigliati anche splendidi giri in bici.

Gli amanti della bicicletta e gli appassionati di mountain bike possono organizzare una vacanza davvero unica a Malta e Gozo.

maltaway-mtb-cliffs

Non dimenticatevi per scoprire Malta con i suoi aspetti unici e insoliti di leggere la nostra guida per dare un senso alla vostra vacanza e tingerla di colori , profumi, emozioni , suoni e sapori

E’ disponibile su Amazon in formato e-book la Guida di Malta :

CHE SENSO HA MALTA? Guida di Malta insolita: un viaggio attraverso i 5 sensi tra il giallo e il diavolo, mela!!!

Se volete la nuova versione cartacea con splendida grafica e immagini a colori contattateci.